ASL2-savona-logo

Asl Savona: in arrivo due importanti novità tecnologiche

Due novità tecnologiche proiettano l’Asl2 nel futuro. “La prima – spiega il direttore generale, Eugenio Porfido – è la videoconferenza, la possibilità che professionisti possano parlare, vedersi e confrontarsi su temi sanitari a distanza e rimanendo quindi nella loro sede di lavoro. La seconda è l’aver inserito un esame diagnostico come l’ecocardio nei server aziendali per dare la possibilità di renderli disponibili in tutti i nostri presidi. In questo modo non si verificheranno più quei casi in cui i pazienti si presentano alle visite senza la cartella clinica: ogni professionista della provincia potrà accedere all’anamnesi di ciascun paziente tramite il database. Per ora abbiamo iniziato da radiologia”. “Grazie alla videoconferenza – aggiunge Salvatore Giuffrida, direttore amministrativo della Asl2 – gli ospedali potranno collaborare tra loro azzerando le distanze. Grazie a questo collegamento riusciranno a scambiarsi informazioni e opinioni con una ottimizzazione dei tempi e il rispetto degli impegni di ognuno”. Questo in attesa di effettuare operazioni chirurgiche in remoto.