vaccini

Vaccini: in Sardegna saranno requisito per accesso ad asili

In Sardegna i genitori che non vaccinano i figli perderanno i finanziamenti regionali previsti per i servizi educativi per la prima infanzia, salvo i casi di “accertati pericoli concreti per la salute del minore”. Non solo: i vaccini obbligatori saranno requisiti per l’accesso agli asili nido e ad analoghi servizi per i bambini. È quanto prevede una norma approvata oggi dal Consiglio regionale tramite un emendamento del Pd, primo firmatario Gigi Ruggeri (pediatra), all’articolo 4 (norme sulla sanità e le politiche sociali) della legge di stabilità 2017. Le modalità di attuazione della norma sono affidate alla Giunta regionale che le disciplinerà entro un mese.